“DI TERRA IN TERRA”, UNA NOMINATION PER IL DAVID

(s.r.)  – Continua a riscuotere meritati successi il cortometraggio “Di Terra in Terra” del regista Davide Catalano e scritto da Massimiliano Coppola e Piero Juvara.  Il corto, interamente girato in Sicilia, è stato recentemente selezionato per partecipare al “David di Donatello” e ha  recentemente  ricevuto  al  festival  “Gold Elephant World” il premio speciale della giuria come “migliore opera per la comunicazione”. Il cortometraggio racconta la storia e la vita di un ragazzo senegalese (interpretato da Jalì Diabate) giunto in Italia con la speranza di migliorare la propria condizione di vita. Nel nostro territorio, il protagonista, mostrerà la  paura  del trasferimento, l’annullamento sociale e la possibilità di riscatto grazie ad un’associazione di volontariato. Il corto, prodotto dal CSVE, in collaborazione con la associazione “Terra Amica”, si propone di dare uno sguardo non banale al problema dell’immigrazione, cercando di mostrare lo stato d’animo di chi lascia il proprio Paese. Nelcast anche Elajne Bonsangue, Francesca Bella, Ndjie Astrid, Guia Maria Giorgianni conla partecipazione straordinaria di Guja Jelo.
                                                                       * * * * * * *

         (da: “La Sicilia” di lunedi 5 marzo 2012 – pag. 43 – rubrica “Giorno & Notte”)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...